logo-liberarte-re

Tutti gli appuntamenti

« Dicembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

LINK

frati

Notizie, informazioni e curiosità sul portale dei frati minori cappuccini dell'Emilia-Romagna.

Newsletter

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER - Non sei ancora iscritto alla nostra newsletter? Che cosa aspetti? Bastano pochi clic e sarai sempre informato su tutte le nostre iniziative...

LIBERARTE - N. 3 - Settembre 2010

Festival Francescano 1/2/3 ottobreFratelli è possibile? Domanda semplice, risposta difficile, ma il tema è davvero intrigante ed è stato scelto per la seconda edizione del Festival Francescano, che torna nelle piazze e negli spazi di Reggio Emilia dal 1° al 3 ottobre, dopo il successo della prima edizione, che ha registrato ben 25mila presenze. Viviamo in un’epoca in cui persino i semplici rapporti di vicinato sono in molti casi inesistenti; pensiamo, ad esempio, a quanto spesso è difficile anche scambiarsi un semplice saluto, incontrandosi lungo le scale di un condominio. Oppure alle tante storie di abbandono e povertà, anche nelle…
Arte e fedeNon potendosi considerare la pittura in ambito francescano durante il Duecento come un’espressione artistica dal linguaggio unitario, non si può enucleare una corrente pittorica francescana. La semplicità dei primi edifici sacri, non affrescati, è in sintonia col modello di vita di Francesco, perciò tra le opere della prima metà del XIII secolo si annoverano soprattutto tavole dipinte, spesso istoriate, di area umbro-toscana e pochissimi affreschi, spesso in cattivo stato di conservazione, sparsi per l’Italia. Le Tavole istoriate, almeno quelle poche giunte fino a noi, attraverso il loro ricco materiale iconografico, importantissimo per l’occhio dell’uomo medievale (ma non solo),…
L’abbraccio con il mondo nel Francesco della Pala BardiMostra con videoinstallazione dal 28 settembre al 1 novembre 2010La Pala Bardi sotto i riflettori per un mese al Museo dei Cappuccini di Reggio Emilia; un’occasione unica per immergersi nel mondo di San Francesco e scoprire tutto sul significato e la storia di questa tavola dipinta del XIII secolo conservata nella cappella della basilica di Santa Croce a Firenze dalla quale prende il nome. Un evento che consente di ammirare i particolari di un’opera unica, anche attraverso una videoinstallazione che offre una chiave di lettura originale ed evocativa. Tutto questo e molto…
MacchinazioniTeatrali nasce nel 2000 per indagare e promuovere un progetto di ricerca nell’ambito delle arti performative, nuove tecnologie e nuovi linguaggi. Il progetto cresce e si sviluppa intorno Franco Quartieri, musicista, regista, nonché ideatore e progettatore d’illuminotecnica e di materiali scenici di tipo sonoro dei quali è anche interprete musicale; Barbara Chinelli danzatrice, regista e animatrice d’ombra che ha condotto un lungo percorso di ricerca nello sviluppo della composizione coreografico-teatrale quale contaminazione e dialogo fra molteplici linguaggi; Federico Moro organizzatore di eventi culturali ed artistici, rassegne e performances che ha svolto una lunga attività di ricerca in materia di cultura…
La Biblioteca Bartolomeo Barbieri apre le porte al Festival francescano e accoglie con piacere il tema della Fraternità. Particolarmente significativo ai nostri giorni dove gli incontri tra persone di diverse provenienze sono sempre più frequenti e anche duraturi. Ognuno porta il proprio patrimonio culturale e di socializzazione con quelle differenze, che dovrebbero in qualche modo arricchire la convivenza con il dovuto superamento dei possibili conflitti.Mondializzazione è la parola che ha connotato il moltiplicarsi degli scambi, della competizione universale, dell’espandersi delle imprese e delle risorse. Una maggiore attenzione all’economia ha portato l’economista Theodore Lévitt a usare il temine globalizzazione in un…
La biblioteca Bartolomeo Barbieri si presenta oggi ai lettori e agli studiosi con una dotazione libraria di tutto rispetto, circa 130 mila volumi. Ci sono al primo piano due sale contigue di consultazione con espostivolumi di filosofia, di storia, di letteratura. Gli ultimi interventi di ristrutturazione hanno creato al secondo piano una saletta conferenze, ben illuminata, con strumenti audio video per un utilizzo multimediale.Nella stessa saletta vengono collocati i libri della Società reggiana di studi storici, ai quali si aggiunge il fondo donato dal prof. Luciano Serra, con volumi raccolti nel tempo con una vasta competenza di studioso di materie…
Collier, anelli, medaglie, parure con esempi di incastonature, bracciali, oggetti di arredamento, sculture in metallo, progetti e interventi di restauro “storico” per la città: dal 1° al 22 aprile il Museo dei Cappuccini di Reggio Emilia ha ospitato la mostra “Idee preziose: il Chierici crea”, retrospettiva degli ultimi 50 anni di operatività della sezione Oreficeria e Metalli dell’Istituto Statale d’Arte Gaetano Chierici. Un evento che ha segnato una svolta nella gestione del patrimonio culturale e artistico della città, frutto della collaborazione tra il Museo e l’Istituto d’arte. Sono state esposte un centinaio di opere progettate e realizzate all’interno del Chierici…
Il messaggio e gli insegnamenti di don Lorenzo Milani sono quanto mai attuali. Lo ha confermato ancora una volta la mostra fotografica itinerante “Barbiana: il silenzio diventa voce” - dedicata al percorso educativo, scolastico e religioso del sacerdote - che ha fatto sosta al Museo dei Cappuccini di Reggio Emilia dal 10 al 28 marzo. L’esposizione, organizzata dalla Fondazione Don Lorenzo Milani, è arrivata per la prima volta in provincia di Reggio Emilia e ha riscosso molto interesse. Come spiega Fra Antonello Ferretti, docente di filosofia e “assiduo frequentatore” di Barbiana: “Hanno visitato la mostra scuole superiori, studenti e docenti…
Il Museo dei Cappuccini di Reggio Emilia ancora una volta protagonista di “Fotografia Europea”: la quinta edizione della rassegna internazionale promossa dal Comune di Reggio Emilia (dedicata quest’anno al tema dell’incanto) ha, infatti, individuato ancora una volta gli spazi espositivi di Via Ferrari Bonini come uno dei luoghi-chiave per l’evento che richiama in città migliaia di visitatori. Dal 7 maggio al 13 giugno il Museo dei Cappuccini ha ospitato la mostra “Al di là delle apparenze opache” che ha proposto opere di 17 autori italiani e stranieri. “Tramite strategie visive e progettuali estremamente diversificate, capaci di creare una sorta di…
All’indirizzo www.museocappuccini.it è online “Liberarte”, il sito dei Beni Culturali Cappuccini dell’Emilia-Romagna, destinato a diventare sempre più un punto di riferimento per informazioni, notizie e servizi sul patrimonio artistico e culturale dei Frati Cappuccini della regione. Il sito si propone con una pre-home che consente di scegliere agevolmente i percorsi: quello che porta alle pagine di Reggio Emilia (museo, biblioteca, cinema) oppure quello di Bologna (museo, biblioteca, cinema, archivio). Attualmente è già ricca di contenuti l’area del Museo di Reggio Emilia, che propone immagini e schede delle opere dell’esposizione permanente, immagini delle collezioni, i vecchi numeri della rivista Liberarte, notizie,…
Il Museo dei Cappuccini di Reggio Emilia è uno dei promotori di “+d1”, la rete tra istituti diversi della città nata per promuovere i servizi rivolti al mondo della scuola in una prospettiva di sinergia e di coordinamento. Le proposte educative del Museo dei Cappuccini sono elencate in una pubblicazione a cura del Comune di Reggio Emilia che raccoglie anche quelle degli altri enti ed istituzioni della rete. Il patrimonio conservato dai frati cappuccini viene messo a disposizione per aiutare i ragazzi e gli insegnanti ad avvicinarsi in modo consapevole alla cultura della “bellezza” e ad importanti temi di attualità…
Nuovo look per il Cinema Cristallo, che sarà riaperto nelle prossime settimane dopo un periodo di chiusura utilizzato per gli interventi di ristrutturazione e messa a norma della struttura. Il cinema, nato a metà degli anni ’60, s’inserisce con obiettivi precisi nella realtà del Polo culturale di Reggio Emilia che comprende anche la Biblioteca e il Museo. Il “nuovo” Cristallo si propone come uno spazio polivalente, nel cuore della città, in grado non solo di proporre una programmazione cinematografica di qualità, ma anche di ospitare eventi di ogni tipo: film, convegni, conferenze, concerti e spettacoli anche teatrali.Una struttura al servizio…

sandalo-piccoloBeni Culturali Frati Cappuccini
Museo  tel. 0522. 580720 -   Biblioteca  tel. 0522. 453733 - Cinema Cristallo 0522. 431697        Privacy & Cookies