logo-liberarte-re

Tutti gli appuntamenti

« Dicembre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

LINK

frati

Notizie, informazioni e curiosità sul portale dei frati minori cappuccini dell'Emilia-Romagna.

Newsletter

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER - Non sei ancora iscritto alla nostra newsletter? Che cosa aspetti? Bastano pochi clic e sarai sempre informato su tutte le nostre iniziative...

LIBERARTE - N. 7

“A scuola con Francesco”: cinque laboratori per le scuole dell'infanzia, nove per le scuole primarie e quattro per la scuola secondaria di primo grado. Sono le proposte del Museo dei Cappuccini di Reggio Emilia per l'anno scolastico 2012-2013 alle quali si aggiungono un laboratorio della Biblioteca “B. Barbieri” per scuole primarie e secondarie di primo grado e due corsi-laboratorio per gli insegnanti. La proposta completa delle attività è consultabile sul +d1 e sul sito nella sezione didattica. Vediamo in particolare alcune nuove proposte. Per la scuola dell'infanzia vengono riproposti “Canto per la natura”, “Frate sole, sora luna e madre terra”,…
Dopo la pausa estiva è ripresa l'attività del cinema Cristallo che dalla sua riapertura a fine 2010 - dopo un importante intervento di restyling - propone film di prima visione, rassegne ed eventi che richiamano un numero sempre maggiore di reggiani. Il cinema dei frati Cappuccini di Reggio Emilia, a pochi passi dal centro storico della città (Via Ferrari Bonini 4, comodo parcheggio nella vicina piazza Vallisneri), è gestito da ACEC Emilia-Romagna, che associa tutte le sale della comunità (in tutta Italia sono diverse centinaia). La sala della comunità vuole essere un luogo di confronto, di partecipazione e di testimonianza,…
L'arte di strada protagonista al convento dei Cappuccini di Reggio Emilia sabato 29 e domenica 30 settembre e in un convegno al cinema Cristallo. Gli eventi sono organizzati dal Polo Culturale dei Cappuccini dell'Emilia Romagna con il Circolo degli Artisti di Reggio Emilia. La performance di street art (arte di strada) "Liber-arte sui muri del convento" vedrà in gara dalle 9.30 alle 17 del 29 diversi artisti: Pietro Anceschi, Giorgio Bernucci, Alessandra Binini, Bruna Chersoni, Fosco Grisendi, Officine Marcovaldo, Andrea Valenti, Vladimiro Vigna. Presso il convento di Via Ferrari Bonini, per l’occasione aperto al pubblico, saranno allestite le postazioni con…
Grande interesse e posti esauriti per il corso “Il legno della Madre”, ciclo di quattro incontri sull'arte del XV secolo e la tecnica esecutiva dei dipinti su tavola proposto in marzo dal Polo Culturale dei Frati Minori Cappuccini di Reggio Emilia. Complessivamente si sono iscritte sessanta persone desiderose di acquisire gli elementi base, teorici e pratici, di un'arte che affonda le radici nei secoli. "Il legno della madre" è stato incentrato, in particolare, sui capolavori di Piero della Francesca, Antonello da Messina e Giovanni Bellini e ha fatto seguito a un analogo corso sugli affreschi di Giotto che lo scorso…
“Spritz d'autore”, ovvero come apprendere qualcosa di nuovo su un'opera d'arte in modo piacevole e coinvolgente. Hanno riscosso successo e interesse due appuntamenti organizzati dal Museo dei Cappuccini di Reggio Emilia in estate con l'obiettivo di chiacchierare un po' d'arte in modo originale, concludendo il tutto con qualcosa da sgranocchiare e bere insieme. La formula di "Spritz d'autore" è piaciuta e ha coinvolto i partecipanti grazie alla verve e alla creatività di fr. Stefano Cavazzoni (direttore del Museo dei Cappuccini di Reggio Emilia), Fr. Antonello Ferretti (studioso e amante dell’arte) e Maura Favali (restauratrice). Il metodo utilizzato per parlare delle…
Esplorare la democrazia - Un percorso di riflessione sullo statuto della democrazia e i suoi vari aspetti attraverso gli occhi dei giovani; è il progetto “Esplorare la democrazia” proposto agli studenti delle scuole superiori e della scuola media dalla Biblioteca Provinciale dei Cappuccini di Reggio Emilia in collaborazione con la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Modena e Reggio e con l’Ufficio Scolastico provinciale di Reggio Emilia. Al progetto hanno aderito nell'anno scolastico 2011-2012 diverse classi, tra le quali tre del liceo classico-scientifico “Ariosto-Spalanzani”, due del Liceo Magistrale “Matilde di Canossa” e una dell'Istituto “Don Magnani” di…
"Collaborare sempre di più e meglio con questa realtà importantissima per la città". E' l'auspicio espresso dall'assessore alla cultura e università di Reggio Emilia, Giovanni Catellani, che in giugno ha visitato il Museo dei Cappuccini di Reggio Emilia e le mostre "Agorà" e "Cultura libera te" allestite nell'ambito di Fotografia Europea 2012. "Sono felice che il Museo dei Cappuccini partecipi alla settima edizione della manifestazione - ha detto Catellani -  non solo per le mostre importanti del Circolo degli Artisti e di Ermanno Foroni, ma anche e soprattutto perché questo è un luogo con caratteristiche uniche in una zona particolare…
In occasione della mostra “In Arte ed Economia” allestita fino al 9 aprile 2012 nell'ambito delle celebrazioni per il quarto centenario della morte del frate cappuccino San Giuseppe da Leonessa è stata presentata una novità assoluta: “Il Beato San Giuseppe da Leonessa che predica agli schiavi” un grande olio su tela del 1738 di Stefano da Carpi, l'artista cappuccino che con le sue opere è l'assoluto protagonista del museo permanente. Le tracce di questo prezioso dipinto si erano perse dalla soppressione degli ordini religiosi e dei conventi con l'Unità d'Italia; si pensava che fosse andato distrutto, ma è tornato recentemente…
“Agorà”, 16 fotografi alla ricerca degli spazi di vita comune, del passato e del nostro presente. “Cultura libera te”, immagini del lavoro infernale nella miniera d'oro Sierra Pelada, in Brasile. Sono le due mostre proposte fino al 24 giugno 2012 dal Museo dei Cappuccini di Reggio Emilia per la settima edizione di Fotografia Europea. Gli scatti di “Agorà” - dai centri commerciali agli stadi della passione sportiva, per arrivare alle numerose piazze virtuali di internet - sono stati realizzati da 16 fotografi del Circolo degli Artisti di Reggio Emilia. Tra le tele del museo permanente dei Cappuccini sono state, invece,…
Set fotografico d'autore il 23 giugno per "La Notte dei Musei", un'esposizione singolare che è stata anche l'occasione per ricordare l'opera missionaria in Turchia dei frati cappuccini dell'Emilia-Romagna. Il set è stato, infatti, allestito al museo di Via Ferrari Bonini con una tela di fra Stefano da Carpi  -"Il Beato San Giuseppe da Leonessa che predica agli schiavi", raffigurante il santo in Turchia -  e alcuni manichini vestiti con preziosi abiti turchi del XIX secolo. I fotografi del Circolo degli Artisti di Reggio Emilia hanno ritratto i visitatori che per qualche minuto sono diventati protagonisti della performance.
Cosa ci può dire delle sue narrazioni, delle sue simbologie?Io dico sempre che i miei modelli sono da ricercarsi nella scultura romanica emiliana ed oltre. Le mie rappresentazioni sono parodie di eventi, raccontati con lo spirito della novella ed il sorriso dei bambini che l’ascoltano. L’uso di simbologie mi viene spontaneo: a volte è addirittura inconsapevole e mi capita di scoprirne delle insospettate dopo del tempo. Abbiamo dentro di noi, un serbatoio di ricordi che affiorano senza la nostra precisa volontà. La cosa che mi sorprende e mi fa anche un po’ sorridere è che imbrocco delle simbologie religiose, neanche…
La parola scritta e l’espressione orale divengono immagine di vita attiva e contemplativa nell’arte di Elisa Morelli e s’innalzano al vertice delle menti nell’ascolto del dialogo figurativo. Il linguaggio ceramico dell’artista ubbidisce all’impulso scultoreo nello spazio e nel tempo dell’azione, elevandosi a racconto mistico di un itinerario di fede e di luce. I rilievi, con aggetto a tuttotondo, effondono, nell’attuale percorso espressivo, il verbo dialettico della purezza medioevale, pervasa di una naïveté indomita, che non si appaga di umile ingenuità, ma che si nutre dell’apparente semplicità dell’essere. L’esistere e il divenire dell’atto creativo rendono omaggio, con evocativo eloquio iconico, a…
Riflessioni, testimonianze ed esperienze sul tema dell'economia giusta sono state al centro del confronto organizzato il 10 marzo dal Polo Culturale dei Cappuccini di Reggio Emilia presso il cinema Cristallo di Via Ferrari Bonini. Un evento collegato alla mostra "In Arte ed economia" e ad un ciclo di conferenze per il quarto centenario della morte del frate cappuccino San Giuseppe da Leonessa che, fra le sue opere meritorie, favorì l'istituzione di Monti Frumentari per il prestito ai più poveri di grano e orzo per la semina. Davide Dazzi (Direttore Culturale della Biblioteca dei Cappuccini di Reggio Emilia) ha introdotto il…
Nell'VIII centenario della consacrazione di Chiara d'Assisi, il Festival Francescano si interroga sulla figura della donna avendo come titolo della tre giorni: “femminile, plurale”. Lo facciamo in una delle città che ha messo l'accoglienza al primo posto, Rimini, portando nelle sue piazze, dopo i primi tre anni a Reggio Emilia, la spiritualità francescana. Parlare dell'universo femminile in modo attuale per noi significa soprattutto raccontare il ruolo della donna nella società, nell'economia, nella cultura, nelle professioni, nelle religioni, nella Chiesa, del loro apporto decisivo e plurale. Come negli anni scorsi, mescoleremo i linguaggi della teologia, della filosofia, dell'arte, della musica, dello…

sandalo-piccoloBeni Culturali Frati Cappuccini
Museo  tel. 0522. 580720 -   Biblioteca  tel. 0522. 453733 - Cinema Cristallo 0522. 431697        Privacy & Cookies