logo-liberarte-re

Tutti gli appuntamenti

« Ottobre 2017 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          

LINK

frati

Notizie, informazioni e curiosità sul portale dei frati minori cappuccini dell'Emilia-Romagna.

Newsletter

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER - Non sei ancora iscritto alla nostra newsletter? Che cosa aspetti? Bastano pochi clic e sarai sempre informato su tutte le nostre iniziative...

Didattica per adulti

Da Mastro Venceslao a Masaccio, da Masolino da Panicale a Piero della Francesca. Il corso "Storie ad affresco, racconti sui muri dell'Italia del '400", proposto dal Polo Culturale dei Cappuccini, ha esplorato gli affreschi di alcuni artisti del 1400, raccontando l'arte e le tecniche esecutive. Quattro serate suddivise in momenti teorici e pratici con fr. Antonello Ferretti (amante dell’arte) che ha raccontato l’arte con parole ed immagini, fr. Stefano Cavazzoni (direttore del Museo dei Cappuccini) e Maura Favali (restauratrice) impegnati a illustrare la tecnica esecutiva dell’affresco con i corsisti parte attiva. Come avvenuto per i corsi precedenti, è stato necessario suddividere i partecipanti in due serate, mercoledì e giovedì, a causa dell'alto numero di iscrizioni. Gli incontri hanno avuto come tema "Umanesimo e gotico cortese nel ciclo dei mesi di Mastro Venceslao", "Sui ponteggi della Cappella Brancacci: Masaccio e Masolino", "Geometria e spiritualità: la leggenda della Vera Croce di Piero…
Il Polo Culturale dei Frati Minori Cappuccini ha proposto un ciclo di quattro incontri sull’arte e la tecnica esecutiva del XVII secolo (presso il Convento dei frati Cappuccini di Reggio Emilia - Via Ferrari Bonini 2). Gli incontri sono stati suddivisi in momenti teorici e pratici: fr. Antonello Ferretti (amante dell’arte) ha raccontato l’arte con parole ed immagini, fr. Stefano Cavazzoni (direttore Museo Cappuccini) e Maura Favali (restauratrice) hanno illustrato la tecnica esecutiva dell’olio su tela con i corsisti parte attiva. I quattro incontri: * “Regole, credo e creatività: Il primo 600 e i Carracci” * ”Un uomo e una storia tra fughe e pennelli: Caravaggio” * “Verso il senso del mistero: l’ultimo Caravaggio” * “Luci ed ombre della nostra terra: Guercino e Guido Reni”. La locandina degli incontri (pdf)
Le quattro serate - organizzate dal Polo Culturale dei Frati Minori Cappuccini di Reggio Emilia - hanno aiutato i partecipanti ad addentrarsi nei misteri e nei luoghi comuni del secolo d’oro dell’arte Italiana. Gli incontri presso la "sala P. Daniele da Torricella" di Via Ferrari Bonini sono stati suddivisi in momenti teorici e pratici e riproposti in due serate a scelta, mercoledì e giovedì, per rispondere alle tante richiese; complessivamente hanno partecipato una sessantina di persone. E' stata, quindi, confermata la validità di una proposta già sperimentata in due occasioni precedenti: “Il legno della Madre”, ciclo di quattro incontri sull'arte del XV secolo e la tecnica esecutiva dei dipinti su tavola, proposto in marzo, e il corso sugli affreschi di Giotto dello scorso anno. La formula è ormai collaudata: frate Antonello Ferretti (amante e studioso dell’arte) ha illustrato con parole semplici, aneddoti spesso curiosi e immagini il percorso artistico di…
Successo per due appuntamenti organizzati dal Museo dei Cappuccini di Reggio Emilia con l'obiettivo di chiacchierare un po' d'arte in modo creativo, concludendo il tutto con qualcosa da sgranocchiare e bere insieme. La formula di "Spritz d'autore" è piaciuta e ha coinvolto i partecipanti grazie alla verve e alla creatività di fr. Stefano Cavazzoni (direttore del Museo dei Cappuccini di Reggio Emilia), Fr. Antonello Ferretti (studioso e amante dell’arte) e Maura Favali (restauratrice). Il metodo utilizzato per parlare delle opere d'arte è lo stesso che ha decretato il grande successo di due corsi teorico-pratici sull'arte del XV secolo e sulla tecnica dell'affresco organizzati dal Museo dei Cappuccini negli ultimi mesi. Il primo “Spritz d'autore” (13 luglio) ha avuto come tema “L'eleganza dell'angelo: L'incontro con Paolo Cosimo Piazza e l'Annunciazione, come riconoscere i personaggi nei quadri”. La serata del 3 agosto è stata, invece, dedicata ai dipinti di fr. Stefano da…
Teoria e pratica nel ciclo di quattro incontri sull’arte del XV secolo e la tecnica esecutiva dei dipinti su tavola proposto dal Polo Culturale dei Frati Minori Cappuccini. Il numero degli iscritti, sessanta, ha richiesto di proporre lo stesso corso in due giornate a scelta, mercoledì e giovedì. "Il legno della madre" è stato incentrato in particolare sui capolavori di Piero della Francesca, Antonello da Messina e Giovanni Bellini. Fr. Antonello Ferretti (amante dell’arte) ha raccontato l’arte con parole ed immagini, fr. Stefano Cavazzoni (direttore del Museo dei Cappuccini di Reggio Emilia) e Maura Favali (restauratrice) hanno illustrato la tecnica esecutiva dei dipinti su tavola con i corsisti parte attiva. Questi i titoli degli incontri: "La Madre e il Figlio nell’arte di Giovanni Bellini", "Il fascino discreto di Antonello da Messina", "Dio geometrizza sempre" incontro con l’arte di Piero della Francesca, "Silenzio e Mistero nelle Madonne di Piero della Francesca".…
Il corso proposto dai Cappuccini del Polo Culturale di Reggio Emilia ha offerto ai partecipanti l'opportunità di entrare nell’arte di Giotto e nella tecnica esecutiva dell’affresco, in particolare quella utilizzata dal grande pittore e architetto per la Cappella degli Scrovegni a Padova, dipinta tra il 1303 e il 1305. Ogni incontro ha unito la teoria alla pratica: frate Antonello Ferretti (studioso d’arte) e Maura Favali (restauratrice) hanno illustrato l'arte di Giotto, aiutando i corsisti ad entrare nell’avventura di un pittore vissuto quasi ottocento anni fa; la tecnica esecutiva dell’affresco è stata fatta comprendere anche attraverso alcune attività concrete, a partire da come si prepara la prima base grossolana, composta di sabbia grossa e di calce, da stendere sulla parete sulla quale sarà dipinto l'affresco. Il tutto in un ambiente reso gradevole da un allestimento curato da Fr. Stefano Maria Cavazzoni, direttore del Museo dei Cappuccini, e dall'Arch. Nadia Calzolari, responsabile…

sandalo-piccoloBeni Culturali Frati Cappuccini
Museo  tel. 0522. 580720 -   Biblioteca  tel. 0522. 453733 - Cinema Cristallo 0522. 431697        Privacy & Cookies